Giuria 2014

giuria premio crawfordAnche quest’anno la giuria del Premio è fatta! Li abbiamo voluti e loro hanno risposto prontamente. Si tratta di grandi professionisti della penna che in via totalmente gratuita e con grande professionalità giudicheranno i racconti che perverranno per questa II edizione del premio Francis Marion Crawford dedicato alla letteratura di genere “Horror”. Ci tengo a precisare la grande disponibilità di questi autori, scrittori, giornalisti, editori e professionisti che nonostante i loro mille impegni, hanno deciso di credere in questa iniziativa. Li ringrazio personalmente a nome mio e di tutti coloro che parteciperanno a questo premio. Ci tengo altresì precisare che il concorso si svolgerà in maniera limpida e lineare e i giurati valuteranno i racconti in forma anonima e quindi salvi da influenze esterne.  In bocca al lupo a tutti.

Antonio Ferrara

La Giuria (rigorosamente in ordine alfabetico)

 

  • Cristiana Astori

giuria premio crawford 2014 cristiana astoriScrittrice e traduttrice. Nel 2011 ha pubblicato per il Giallo Mondadori il romanzo Tutto quel nero, seguito nel 2012 da Tutto quel rosso (Giallo Mondadori) ed è ora in lavorazione il terzo capitolo della trilogia di Susanna Marino. Ad agosto 2013 sul Dylan Dog Color Fest n. 11 esce la sua storia Per il verso sbagliato. Ha inoltre pubblicato racconti su varie antologie tra cui Appuntamento con il male (Novecento, 2014), Horror Lovers (Cordero, 2013), Notturno alieno (Bietti), Eros & Thanatos (SuperGiallo Mondadori, 2010), Anime nere reloaded (Mondadori, 2008), e l’ebook Il buono, il bruto e la bionda (Milano Nera, 2012). Ha tradotto autori come Jeffery Deaver, Douglas Preston, Richard Stark e il ciclo di Dexter di Jeff Lindsay che ha ispirato l’omonima serie tv. La sua antologia Il Re dei topi e altre favole oscure (Alacran, 2006) è il primo libro italiano a cui Joe R. Lansdale abbia dedicato una frase di lancio.

 

  •  Loredana Bianchi

giuria premio crawford 2014 loredana bianchiTorinese di nascita, spezzina di adozione. Ex ballerina, laureata all’università di Torino in materie letterarie con indirizzo artistico con una tesi in critica cinematografica, creatrice di eventi da sempre ed ex insegnante di italiano e storia. Attualmente collabora con la casa editrice Cut-Up.

 

 

 

 

  • Simone Carletti

Simone Carletti Premio Crawford 2014 giuriaNasco a Roma nel 1978. Laureato in Lettere moderne – Storia e critica del cinema, passo velocemente dal mondo della critica cinematografica a quello del giornalismo. Nel 2007 divento giornalista professionista. Dal 2009 al 2013 ho lavorato presso un’agenzia televisiva romana, dove mi sono occupato di politica, sanità, sociale e cultura. Attualmente lavoro presso l’ufficio stampa del Comune di Fiumicino. Il cinema, i viaggi, la letteratura e il giornalismo sono la linfa della mia esistenza, insieme all’amore per i miei due figli e per mia moglie.
Finalista al Premio Giallo Mensa 2012 con il racconto giallo storico “Malleus Maleficarum”, tra i segnalati al Premio Algernon Blackwood 2012 con il racconto horror “Involuzione”, finalista al Premio Polidori 2013 con il racconto horror “Banshee”, vincitore del Premio Crawford 2013 con il racconto horror “Non è nulla”.  Queste le mie pubblicazioni:  – Dove sono? (365 racconti sulla fine del mondo – Delos Books – aprile 2012)  – A casa (HorrorMagazine.it – maggio 2012) – Amori e primati (365 storie d’amore – Delos Books – febbraio 2013)  – Eutanasia di un robot (70SF Writers Magazine Italia n.34 – febbraio 2013)  – Solitudini natalizie (365 racconti di Natale – Delos Books – dicembre 2013)  – Natale al White Mountain Lodge (Natale e dintorni – Alcheringa edizioni – 2013)  – Banshee (Horror Polidori-vol.1 – Nero Press edizioni – gennaio 2014)  – Eutanasia di un robot (Il magazzino dei mondi 2 – Delos Books – gennaio 2014)
– Non è nulla (All’interno del romanzo “L’urlo bianco” di Antonio Ferrara – Il Foglio Letterario – febbraio 2014) – Mare Nostrum (Asylum100 – St Books – maggio 2014)  – I ghiaccioli del dottor Rubenstein (365 racconti d’estate – Delos Books – giugno 2014)

 

  • Ferruccio Gianola

ferruccio gianaiola premio crawfordBlogger, web writer, scrittore, articolista e redattore è nato il 7 agosto. Tiene corsi su Blogging, Scrittura sul Web, Tecniche SEO e uso dei Social Network, Online e OnSite. http://www.ferrucciogianola.com/

 

 

 

 

  • Marcello Gagliani Caputo

marcello gagliani caputo giuria premio crawfordResponsabile della sezione “Libri” dello storico portale Horror.it dedicato alla cultura horror (www.horror.it) e redattore del blog dedicato alla narrativa thriller “Corpi Freddi”, Marcello Gagliani Caputo è giornalista pubblicista dal 2002 e ha alle spalle numerose pubblicazioni di saggistica cinematografica, dal primo volume dedicato alla coppia comica Bud Spencer-Terence Hill (…Altrimenti ci arrabbiamo! Il cinema di Bud Spencer e Terence Hill, Unmondoaparte Edizioni) fino a Bad Boys. La figura del cattivo nell’immaginario cinematografico (Morpheo Edizioni), passando per la prima monografia italiana dedicata al regista David Fincher (The Fincher Network – Fenomenologia di David Fincher, Bietti Edizioni). Ha anche partecipato a numerosi volumi collettanei: Christopher Lee – Il principe delle tenebre (Profondo Rosso Edizioni), Il cinema di Michael Winner (Il Foglio Edizioni) e The Walking Dead – L’evoluzione degli zombie in tv, nel fumetto e nel videogioco (Universitalia). È inoltre autore del romanzo Il sentiero di rose (Ciesse Edizioni). www.horror.it, http://corpifreddi.blogspot.it/  http://marcellogaglianicaputo.blogspot.it/

 

  • Claudia Graziani

Giuria premio crawford 2014 claudia grazianiNata a Napoli ma di sangue reatino, svolge attività forense, insegna diritto ed economia, ed è mediatrice civile. Si dedica al volontariato per anziani e bambini.  Collabora con Fantasy Magazine a mezzo di interviste, articoli e recensioni.  Suoi racconti sono stati segnalati in concorsi nazionali di letteratura e di fantascienza, il più recente risale al Premio Stella Doppia 2013.  Ha pubblicato racconti di narrativa e fantascienza su varie antologie della Delos Books e sull’antologia ‘’Terra promessa’’ della Tabula Fati edizioni.  Ha pubblicato anche su varie riviste quali: Altrisogni n°6, con il racconto ‘’In-croci’’, scritto a quattro mani con Dario Tonani;  la rivista Skan Magazine, Fo-rum&Salute, edizioni ”La Mela Avvelenata”, Alcheringa edizioni.  E’ propensa alla contaminazione tra i generi e alla loro naturale evoluzione, sempre nel rispetto delle preziose esperienze che provengono dal passato. Adora il caffè, compagno di scrittura.  Le chiavi del suo cuore: dolcezza e umiltà.

 

 

  • Altrisogni (redazione)
310125_271237959554725_4501459_nIdeata e curata da Christian Antonini e Vito Di Domenico, edita da www.dbooks.it, Altrisogni è la prima rivista elettronica italiana dedicata alla narrativa fantastica (horror, fantascienza e weird). In ogni numero, Altrisogni pubblica racconti INEDITI di autori italiani – esordienti e non – e propone recensioni librarie, consigli di scrittura, notizie, concorsi, suggestioni creative, interviste con autori italiani in ascesa e molto altro. Inoltre, ogni numero è illustrato da un artista differente.
La redazione di Altrisogni ha partecipato come giuria già alla prima edizione del Crawford, e di recente ha curato l’antologia ebook ORE NERE – Otto racconti del terrore, composta da racconti scelti tra quelli della prima edizione. Sito Ufficiale Altrisogni     Blog Ufficiale Altrisogni
  • Gordiano Lupi
gordiano1(Piombino, 1960). Direttore Editoriale delle Edizioni Il Foglio. Collabora con La Stampa di Torino come traduttore del blog di Yoani Sánchez. Direttore della collana di narrativa latinoamericana Celebres Ineditos di Edizioni Anordest e Pensieri d’Autore (narrativa italiana) di Edizioni Anordest. Ha tradotto i romanzi del cubano Alejandro Torreguitart Ruiz: Machi di carta (Stampa Alternativa, 2003), La Marina del mio passato (Nonsoloparole, 2003), Vita da jinetera (Il Foglio, 2005), Cuba particular – Sesso all’Avana (Stampa Alternativa, 2007), Adiós Fidel – all’Avana senza un cazzo da fare (A.Car, 2008), Il mio nome è Che Guevara (A.Car, 2009), Mister Hyde all’Avana (Il Foglio, 2009) e Il canto di Natale di Fidel Castro (Il Foglio, 2010), Calcio e acciaio: Dimenticare Piombino (Acar Edizioni 2014)
Gordiano ha scritto e fatto così tante cose che per questioni di spazio sarebbe impossibile elencarle in questa pagina. Vi rimandiamo ai siti di Gordiano Lupi www.ilfoglioletterario.it  www.infol.it/lupi http://cinetecadicaino.blogspot.it/ http://blog.edizionianordest.com/
  • Giulia Mendone
945686_182764651878295_1247582919_nFin da piccola alla ricerca della bellezza, la scova nella letteratura e tra le assi del teatro. Divorando libri di ogni genere e recitando in teatro per piccole compagnie locali, crescendo tra il rigore delle prove e nella rigidità dei maestri , arriva ad interpretare : le Memorie di Adriano, Quinto Potere e la Medea . Inizia a formarsi il suo senso critico che la porterà a non rimanere indifferente alle ingiustizie e alla scelleratezza dell’uomo, insieme a gruppo di dilettanti scrive ed interpreta un‘opera che denuncia la questione palestinese, la disinformazione dei mass media, la società di massa e l’annichilimento delle menti. Entra a far parte dei Memory Hunters questo gli permetterà di lavorare per il servizio stampa del San Carlo e degli Scavi di Pompei. Scrive adesso per vari blog e giornali locali ed è amante della letteratura da “incubo”.

 

  • Cristina Origone

Premio Crawford Cristina OrigoneGenovese, ha frequentato la Scuola Chiavarese del Fumetto e ha collaborato con la rivista Fiction TV. Ha pubblicato diversi libri con la casa editrice Delos Books, fra cui: Come portarsi a letto una donna in 10 mosse (2006) e TIENIMI Come tenersi un uomo/una donna per più di 6 mesi (con Gabriella Saracco, 2009). Nel 2008 ha pubblicato il thriller Avrò i tuoi occhi (Fratelli Frilli Editori) segnalato dalla giuria del Premio Thriller Magazine 2006 come romanzo di qualità.

Suoi racconti sono presenti su diverse riviste e antologie (fra queste il racconto nell’antologia 365 Storie cattive – a sostegno di A.I.S.EA Onlus – a cura di Paolo Franchini e il racconto nell’antologia Nero Liguria – Perrone Editore).

Nel 2009 ha collaborato alla sceneggiatura dello Spot “Campagna integrazione sul lavoro 2009” per Coordinamento Down, regia di Marzio Mirabella. Nel 2010 ha vinto la ventunesima edizione del premio Writers Magazine Italia con il racconto La quarta sorella. Nel 2013 ha pubblicato il racconto Solo per te su http://www.storiebrevi.it/ (tutte storie brevi da leggere sul cellulare) e il racconto Mia sarà la vendetta nell’antologia Le vendicatrici (Cut-up Edizioni). Il sito ufficiale di Cristina Origone è: www.origone.it

 

  • Stefano Pastor

stefano pastor scrittore il giocattolaio fazi io scrittoreIl mio nome è Stefano Pastor e sono nato a Ventimiglia nel 1958. Dal 2011 mi sono trasferito a Cento, in provincia di Ferrara. Appassionato di scrittura fin da giovane, ho potuto dedicarmi a questa passione solo dal 2008, dopo vent’anni passati nel commercio di musica e film. Quello che per tanti anni mi è parso un ostacolo insormontabile, ovvero trasferire le mie storie sulla carta, si è rivelato invece un autentico piacere. In questi quattro anni mi sono rivelato molto prolifico, producendo parecchi manoscritti, e le mie storie spaziano in ogni genere, dal thriller alla fantascienza, dal fantasy all’orrore, dall’avventura alla commedia, dal drammatico al fantastico puro, che è il mio genere preferito.
Ho atteso quasi due anni prima di tentare una pubblicazione. Il mio primo successo l’ho ottenuto vincendo il Premio Letterario Città di Ventimiglia col romanzo HOLIDAY, pubblicato dall’Editrice Zona col titolo di RITORNO A VENTIMIGLIA nel maggio 2010. Presomi coraggio, ho continuato a partecipare a concorsi, vincendo il Premio Le Fenici indetto da Montag col thriller L’INTERVISTA, pubblicato nel novembre 2010. Il mio romanzo L’ILLUSIONE è risultato tra i vincitori del Torneo IoScrittore 2011, indetto dal gruppo Gems, ed è stato appena pubblicato da Fazi col titolo IL GIOCATTOLAIO.
Ho anche continuato la ricerca di editori disposti a investire su di me e pubblicare i miei libri, venendo in contatto dapprima con Ciesse Edizioni e Zerounoundici Edizioni, e in tempi più recenti con Il Foglio Letterario.
I miei racconti hanno partecipato a parecchi concorsi mensili indetti dalla XII Edizioni: USAM-Una Storia Al Mese, che ho vinto tre volte con i racconti Lupastro, Bambole e Un’Altra Vita, e Minuti Contati, che ho vinto tre volte con Funerale, Mulo e Specchio. L’ultimo romanzo pubblicato è “I figli che odiano le madri” (Fazi Editore)
Sito Ufficiale di Stefano Pastor

 

  • Linda Rando

1511727_10203898700536210_646313112292081276_oFondatrice di Writer’s Dream e amministratrice capo, detta amichevolmente “BossaH”. Non è particolarmente tollerante nei confronti del prossimo. Nata nell’ormai lontano 1991 tra le nebbie della ridente cittadina di Rovigo (conosciuta anche come Silent Hill e sede delle riprese del film de “Le nebbie di Avalon”) ha passato la sua giovinezza a combattere battaglie contro l’editoria a pagamento, a leggere in ogni momento libero, a strepitare contro Trenitalia e a studiare Comunicazione. Paragonata a tutti i più grandi dittatori della storia, è stata recentemente definita “Divoratrice di (Pan di) Stelle”.

 

  • Simonetta Santamaria

simonetta santamaria giuria premio crawford

Simonetta Santamaria, giornalista e scrittrice, Premio Lovecraft XI e Fantastique/I Fantasy Horror Award.

I suoi saggi illustrati Vampiri – da Dracula a Twilight e Licantropi – i figli della luna (Gremese) sono tradotti in Francia e Spagna.

Ha scritto i romanzi Dove il silenzio muore (CentoAutori) e Io Vi Vedo (Tea/Tre60), la raccolta di racconti Donne in Noir (Il Foglio), gli e-book Black Millennium (La Tela Nera)e Il segreto della janara (MilanoNera Web Press).

Ha partecipato a numerose antologie di prestigio.

Il quotidiano La Repubblica l’ha definita una delle “signore della suspense made in Naples” mentre per il Corriere del Mezzogiorno è “lo Stephen King napoletano”.

www.simonettasantamaria.net

 

  • Emanuela Valentini

Emanuela Valentini Premio Crawford 2014 GiuriaAdora i classici della letteratura ottocentesca per lo stile inimitabile e i temi trattati, ma legge di tutto. Crede nel potere educativo e curativo dei libri, delle parole. Redattrice per la rivista culturale Speechless. Autrice di strane storie. Il 7 marzo 2013 ha visto la luce della pubblicazione, con il marchio GeMS, l’opera giunta tra i trenta vincitori del Torneo Letterario IoScrittore 2012, Ophelia e le Officine del Tempo. Il suo racconto “Cronache di un mercante di stelle” selezionato dalla curatrice della Collana Nocturna, compare nell’antologia per GDS Editore “La biblioteca dell’immaginario”. Il racconto vincitore del concorso Evaporismi 2013, Mersey l’angelo a vapore, può essere letto nell’omonima antologia targata La Mela Avvelenata. Vincitore del contest Chrysalide 2013 il racconto Dantalian – lo scontro degli Archetipi, si trova nell’antologia firmata Mondadori, scaricabile gratuitamente da Amazon e dai migliori Store. La bambina senza cuore, una vecchia fiaba, riscritta e curata insieme ad Alessandra Zengo, edita da Speechless Books, è scaricabile gratuitamente da qui: www.labambinasenzacuore.altervista.org A giugno avrà inizio l’uscita di una serie di cinque mini romanzi di genere cyberpunk dal titolo Red Psychedelia editi da Delos Books.

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: