Tag Archives: foglio letterario

L’urlo bianco e il vincitore del Premio Crawford per il Foglio Letterario

leafContinuano le buone notizie per colui che vincerà il Premio Crawford e per il romanzo L’URLO BIANCO di Antonio Ferrara.

Il Foglio Letterario capitanato da Gordiano Lupi pubblicherà il romanzo e il Vincitore del Premio. Siamo molto felici e orgogliosi di questa notizia che non può che far bene allo spirito del Crawford e di tutti coloro che ci stanno credendo. Ora come ora potremmo dire tante cose, ma siamo rimasti senza parole. Dateci il tempo di riprenderci dalla notizia e vi aggiorneremo sugli sviluppi.

Quindi, come di consuetudine, possiamo dire che Il Foglio Letterario ha risposto “Presente!” con la “P” maiuscola al Premio Crawford.


Il Crawford intervista Gordiano Lupi

gordiano1Oggi è ospite per le interviste del Crawford Gordiano Lupi, giurato del Premio Crawford.
.
Come mai hai accettato la candidatura a giurato del Premio Crawford?
.
Amo leggere e scoprire nuovi talenti, visto che – a tempo perso – faccio pure l’editore. E mi entusiasmano tutte le cose nuove legate alla letteratura. Nonostante le delusioni, i pesci in faccia ricevuti e i miei 52 anni…

.

Il racconto ha reso celebre dei veri e propri maestri del genere come Lovecraft, Poe e lo stesso Crawford. È difficile scrivere un buon racconto?

.
Difficilissimo. Aggiungiamo anche Roald Dahl e Virgilio Pinera alla lista. Non sono scrittori horror, ma nella loro narrativa coesistono elementi di fantastico e di surreale. A tratti pure horror, comunque. Amo il racconto, da buon appassionato di narrativa latinoamericana, ma in Italia non sono in molti a scommetterci. Dicono che il racconto “non venda”. Che stupidaggine! Cosa vende in Italia, a parte quel che vuole il mercato?
.
Quello che non tolleri all’interno di un testo?
.
La banalità, la scrittura sciatta, la poca originalità.

.

Pensi che da un Premio del genere possa uscire qualche bella sorpresa?

.

Certo, da tutto quello che facciamo possono venire fuori belle sorprese. Persino da un concorso…

.

(Piombino, 1960). Direttore Editoriale delle Edizioni Il Foglio. Collabora con La Stampa di Torino come traduttore del blog di Yoani Sánchez. Direttore della collana di narrativa latinoamericana Celebres Ineditos di Edizioni Anordest e Pensieri d’Autore (narrativa italiana) di Edizioni Anordest. Ha tradotto i romanzi del cubano Alejandro Torreguitart Ruiz: Machi di carta (Stampa Alternativa, 2003), La Marina del mio passato (Nonsoloparole, 2003), Vita da jinetera (Il Foglio, 2005), Cuba particular – Sesso all’Avana (Stampa Alternativa, 2007), Adiós Fidel – all’Avana senza un cazzo da fare (A.Car, 2008), Il mio nome è Che Guevara (A.Car, 2009), Mister Hyde all’Avana (Il Foglio, 2009) e Il canto di Natale di Fidel Castro (Il Foglio, 2010).
Gordiano ha scritto e fatto così tante cose che per questioni di spazio sarebbe impossibile elencarle in questa pagina. Vi rimandiamo ai siti di Gordiano Lupi

www.ilfoglioletterario.it 

www.infol.it/lupi

http://cinetecadicaino.blogspot.it/

http://blog.edizionianordest.com/